News

Notizie dal mondo immobiliare

Il simbolo dell’ impero Trump: la Trump Tower

Il simbolo dell’ impero Trump: la Trump Tower

La trump Tower è un grattacielo situato a New York, realizzato da Donald Trump e ultimato nel 1983, con un’altezza di 202 mt e ben 58 piani.

Viene considerato come uno degli edifici più rappresentativi della città di New York ed è l’attuale sede della Trump Organization.

All’ interno della Trump Tower sono presenti uffici, negozio e appartamenti di lusso, abitati da molti Vip: i prezzi medi di vendita sono però molto elevati, si parla di circa 2 milioni di euro per un bilocale fino ai 20 milioni di dollari per gli appartamenti più grandi; per quanto riguarda gli affitti, mediamente al mese si ha un costo di circa 11.400 dollari.

Donald Trump, l’attuale presidente degli Stati Uniti, risiedeva nell’attico di tre piani della Trump Tower: l’ appartamento con un valore di 100 milioni di dollari, è stato progettato da Angelo Donghia per offrire il massimo comfort ed il lusso più sfrenato.
La porta d’ingresso tempestata d’oro e diamanti, l’arredamento in stile Luigi XIV, numerosi affreschi e dipinti di grande valore; dall’ampia vetrata si gode inoltre di una vista mozzafiato su Central Park.

Non sarà stato facile rinunciare a tutto questo, per sedersi alla Casa Bianca, o forse si, pensando di sedersi sulla poltrona più potente del mondo?